Vivere con più comfort grazie a una nuova costruzione energeticamente efficiente

Quali caratteristiche rendono un edificio moderno? Un edificio può definirsi moderno se ad esempio ha un basso fabbisogno energetico, se impiega energie rinnovabili per riscaldare, produrre acqua calda ed energia elettrica, se il clima interno è molto piacevole, ovvero se c'è sempre caldo d'inverno mente d'estate non c'è mai troppo caldo.

Contenuto

Cosa c'è da sapere

10 volte meno energia

Una nuova costruzione efficiente sotto il profilo energetico consuma oltre 10 volte meno energia di una vecchia costruzione con sostanza edilizia e isolamento termico pessimi.


Preserva il valore

A lungo termine vale la pena investire in un metodo di costruzione con standard energetico elevato: il valore dell'immobile aumenta, non si è esposti alle oscillazioni dei prezzi dell'energia e si beneficia di costi d'esercizio bassi.


Energia grigia

Ricorri a materiali sostenibili come il calcestruzzo riciclato o il legno oppure riutilizza determinati elementi costruttivi. Così facendo, la tua nuova costruzione consuma meno energia grigia.


Preserva il clima

Chi progetta un edificio particolarmente efficiente sotto il profilo energetico e impiega energie rinnovabili preserva il clima e l'ambiente.


Cosa posso fare

Progetta la tua nuova costruzione in modo energeticamente efficiente e beneficia di bassi costi d'esercizio e di un elevato comfort abitativo.

Fai confluire per tempo gli aspetti energetici nella tua pianificazione affinché la nuova costruzione sia il più possibile efficiente sotto il profilo energetico e rispettosa del clima.

Fai più del minimo previsto dalla legge. Dai il buon esempio con la tua nuova costruzione e provvedi a una certificazione secondo un label volontario come Minergie. Per saperne di più sul tema consulta la pagina Label per gli edifici.

Utilizza le energie rinnovabili per giovare all'ambiente. Produci ad esempio energia elettrica e calore con energia solare da fotovoltaico e calore solare. Per saperne di più sul tema consulta la pagina Energia solare termica et Impianti solari.

Assicurati che la tua nuova costruzione abbia una struttura compatta. In tal modo il tuo fabbisogno termico rimane basso e anche i costi d'investimento nell'impianto di riscaldamento saranno più bassi.

Orienta la tua nuova costruzione e le finestre in modo che d'inverno entri tanta luce solare negli ambienti. L'energia solare riscalda l'edificio, riducendo così il fabbisogno energetico.

Stories

Intro
storieenergetiche

Rinnovare a tappe

Visualizza altre storie

Domande frequenti

Sì, vale la pena, sia dal punto di vista finanziario che del comfort. Le nuove costruzioni efficienti sotto il profilo energetico consumano pochissima energia durante il funzionamento. Di conseguenza, ad esempio, i costi d'esercizio del sistema di riscaldamento sono inferiori a quelli degli edifici con minore efficienza energetica. Inoltre si beneficia di un elevato comfort abitativo grazie a un clima interno piacevole. Non da ultimo, se costruisci la tua nuova costruzione secondo un label, puoi richiedere una sovvenzione nel quadro delProgramma Edifici.

Per evitare che un edificio si surriscaldi nei giorni caldi, un involucro edilizio ermetico e una buona protezione termica estiva sono fondamentali. La facciata, le finestre e il tetto devono far entrare meno calore possibile. Inoltre, tende adatte (veneziane) fanno sì che i raggi solari non battano direttamente sulle finestre. Anche la ventilazione è importante. D'estate, le finestre dovrebbero restare chiuse durante il giorno, mentre di notte e al mattino presto possono essere lasciate aperte per raffreddare l'edificio.

In una nuova costruzione efficiente sotto il profilo energetico un impianto di ventilazione è opportuno. Minergie non definisce nel dettaglio come l'aria fresca debba entrare in un locale. Un'opzione sono anche le aperture automatiche delle finestre, ma di norma si ricorre a impianti di ventilazione. A prescindere dalla variante scelta, un'attenta pianificazione è molto importante.

Un impianto di ventilazione assicura un'elevata qualità dell'aria ambiente poiché convoglia costantemente aria fresca nei locali e riporta all'esterno quella viziata (aria di scarico). Questo è fondamentale perché l'involucro di un edificio energeticamente efficiente è molto ermetico. Ciò significa che praticamente non passa aria da dentro a fuori e viceversa. Diversamente dagli edifici più vecchi, non c'è quindi alcun ricambio automatico dell'aria. Anche con la ventilazione manuale non si può garantire costantemente aria buona negli ambienti interni. Per saperne di più sul tema consulta la pagina Ventilazione.

Visualizza altre domande e risposte

Hai altre domande?

Contatta i nostri specialisti dell’energia

e-mail0848 444 444

Sostituire il riscaldamento – proteggere il clima

Riscaldare con energie rinnovabili svizzere. Per il bene della natura.
calore rinnovabile

Materiale informativo e documenti

background image
pdf

Fachbuch Wohnungslüftung; Planung, Ausführung, Betrieb...

2021-11-03
DE
background image
pdf

Neubau - Energieeffizientes Bauen...

2021-02-02
background image
pdf

Ventilazione del piano di cottura per costruzioni nuove e risanate energeticamente...

2019-06-01
background image
pdf

Restare cool...

2019-06-01
Visualizza altri documenti
Efficienza energetica

Lingue
Socialmedia
bundesbanner it