Biomassa: un vero e proprio talento naturale

Negli scarti vegetali di cucina, nel letame prodotto dagli animali da fattoria e nel legno inutilizzato si cela della preziosa energia. Dalla biomassa si ottiene energia elettrica, calore e carburante. La biomassa è una fonte di energia rinnovabile, con un impatto neutro in termini di CO2.

image
Contenuto

Cosa c'è da sapere

Un quinto

dell’energia rinnovabile è ricavato dalla biomassa.


166 impianti di produzione di biogas

sono presenti in Svizzera nel 2020.


L’85 %

dell’energia prodotta da biomassa è ricavata dal legno.


79 000 economie domestiche

nel 2020 hanno coperto il proprio fabbisogno energetico con il biogas.


Cosa posso fare

Cucinando e mangiando spesso rimangono rifiuti domestici o avanzi di cibo. In Svizzera un sacco della spazzatura contiene in media un terzo di biomassa fermentabile Separa quindi gli scarti organici dai restanti rifiuti domestici e smaltisci separatamente gli avanzi di cibo. Ogni anno circa 540 000 tonnellate di rifiuti organici finiscono negli impianti di incenerimento. Separare i diversi tipi di rifiuti significa dare un contributo ecologico prezioso e, nel contempo, risparmiare sulle tasse dei rifiuti.

Il biogas può essere convertito in biometano e immesso nella rete di distribuzione del gas naturale. Se hai già un impianto di riscaldamento a gas naturale contatta la tua azienda elettrica locale. Molte aziende offrono la possibilità di coprire, parzialmente o persino integralmente, il fabbisogno termico con il biogas. Puntare però su un nuovo riscaldamento a gas non è una buona idea, poiché ci sono alternative migliori.

Vuoi risanare il tuo impianto di riscaldamento a olio o a gas? Verifica se puoi installare un impianto a legna oppure allacciare il tuo edificio a una rete di teleriscaldamento.

Nelle centrali termoelettriche a blocco (CTEB) il biogas può essere convertito in energia elettrica e calore. Molte aziende elettriche offrono prodotti di energia ecologica che contengono anche energia ricavata da biomassa. Acquistando elettricità verde favorisci la costruzione di nuovi impianti di produzione di biogas. Scopri sul sito naturemade come puoi acquistare nei pressi del tuo domicilio elettricità ricavata da biomassa.

Il letame degli animali da fattoria e gli scarti del raccolto agricolo possono essere trasformati in energia. Infatti, negli impianti di produzione di biogas agricolo si possono fermentare, oltre a liquami e letami, anche altri sottoprodotti organici, come gli scarti vegetali. Verifica se puoi collaborare con un impianto a biogas esistente oppure, in presenza di quantitativi elevati, valuta la possibilità di costruire un impianto a biogas per la tua azienda.

Domande frequenti

A partire dai rifiuti organici rigenerabili, che rientrano nella categoria della biomassa, si può produrre elettricità, calore e carburante, ovvero bioenergia. Il biogas, ad esempio, si ottiene dalla fermentazione di biomassa non legnosa. Nelle centrali termoelettriche a blocco (CTEB) il biogas può essere trasformato in calore e energia elettrica. Il biogas può anche essere trasformato in biometano e usato come carburante. Anche il bioetanolo e il biodiesel possono essere usati come carburante. Il bioetanolo viene ricavato da biomasse che contengono zuccheri o amidi, come la canna da zucchero, le patate o il mais. Il biodiesel, invece, viene prodotto a partire da una biomassa oleaginosa, come l’olio per friggere esausto o grassi animali. Un altro modo per trasformare la biomassa in energia è la combustione degli scarti legnosi. Il calore generato dalla combustione può essere immesso in una rete di teleriscaldamento oppure può essere convertito in vapore in una centrale termoelettrica a blocco. Il vapore muove le turbine, producendo elettricità.

La bioenergia è rinnovabile al 100% perché proviene da materie prime rigenerabili, che spesso sono anche prodotti di scarto. Inoltre il CO2 rilasciato nell’atmosfera durante la trasformazione della biomassa è pari a quello assorbito dalle piante durante la crescita. Questo significa che, alla fine dei conti, le emissioni di CO2 sono molto ridotte e sono prodotte solo dagli impianti e dai brevi tragitti necessari per il trasporto. Produrre energia a partire dalla biomassa permette di chiudere i cicli delle materie prime. Al termine del processo di trasformazione rimangono infatti ancora dei residui di materiale organico e numerose sostanze nutrienti preziose, che possono essere impiegati come concime nell’agricoltura. Inoltre, la produzione di energia da biomassa permette di creare posti di lavoro a livello locale. A differenza di altre energie rinnovabili, l’energia ricavata da biomassa può essere prodotta, e anche accumulata, in qualsiasi momento.

Di certo non in Svizzera. Possono insorgere dei conflitti con il settore alimentare se si coltivano le piante usate per la produzione di energia (le cosiddette piante energetiche) su superfici adatte alla produzione alimentare. Non è il caso in Svizzera, perché per produrre energia da biomassa si utilizzano principalmente rifiuti organici o legno boschivo. La Svizzera attribuisce molta importanza all’uso efficiente della biomassa: significa che la biomassa può essere usata per la produzione di energia solo dopo essere stata impiegata prima come alimento, foraggio oppure materiale da costruzione. Questo principio è sancito nella Strategia sulla biomassa della Confederazione.

Nel 2019 l’energia ricavata da biomassa ha permesso di coprire quasi il 7% del fabbisogno energetico complessivo in Svizzera, inteso come elettricità, calore e carburante. La maggior parte dell’energia da biomassa è stata ricavata dalla combustione del legno, che ha coperto il 4,7% del fabbisogno energetico complessivo con la produzione di calore ed elettricità. Anche la valorizzazione dei rifiuti industriali ha consentito di produrre una quantità considerevole di energia a partire da biomassa: ad esempio i fanghi di depurazione o gli scarti di lavorazione della carta, con una quota dell’1,4 %, oppure i carburanti prodotti a partire da biomassa, con una quota di poco inferiore all’1%.

Visualizza altre domande e risposte

Hai altre domande?

Contatta i nostri specialisti dell’energia

e-mail0848 444 444

Materiale informativo e documenti

background image
pdf

Sulla strada verso la produzione a impatto neutro sul clima...

2020-11-06
DEFRIT
background image
pdf

Energia da Biomassa...

2017-09-27
background image
pdf

Wenn Zwiebelschalen Vollgas geben...

2015-05-06
background image
pdf

Erneuerbare Energien - Umweltfreundliche Versorgung...

2014-01-31
Visualizza altri documenti
Efficienza energetica

Lingue
Socialmedia
bundesbanner it