Motori e sistemi d’azionamento efficienti

C’è un notevole potenziale di risparmio nei sistemi d’azionamento elettrici – sia per l’industria che per la Svizzera. Riducendo i consumi, gli stabilimenti industriali possono risparmiare denaro, generando al tempo stesso un impatto positivo per tutto il Paese.

image
Contenuto

Cosa c'è da sapere

49 %

I sistemi d’azionamento elettrici usati in ambito industriale sono all’origine del 44 per cento del consumo annuo di elettricità in Svizzera.


30 anni

Per raggiungere l’obiettivo di una «Svizzera clima-neutrale» entro il 2050, anche il settore industriale deve orientare i propri processi a un orizzonte temporale di 30 anni.


Cosa posso fare

Innanzitutto devi definire cosa produce il tuo stabilimento e come lo produce. Fai una lista dei sistemi d’azionamento usati nei tuoi impianti e rileva le temperature, i quantitativi di energia consumata o la potenza necessaria per i diversi processi. Identifica gli azionamenti che hanno il maggior potenziale di risparmio energetico in base all’età, alle dimensioni e al numero di ore operative annue.

In questo contesto puoi approfittare delle diverse forme di sostegno offerte da SvizzeraEnergia oppure chiedere a uno specialista di verificare i sistemi d’azionamento del tuo stabilimento per valutare se sono sovradimensionati.

Pompe

Aria compressa

Impianti di refrigerazione

Ventilazione

Sulla piattaforma informativa Topmotors trovi un’ampia gamma di conoscenze sui sistemi di azionamento efficienti. Utilizza le informazioni orientate all’applicazione delle tecnologie, come pure di misure concrete di ottimizzazione e istruzioni sistematiche sui sistemi di azionamento efficienti nell'industria:

  • Buoni esempi: Lasciati ispirare dalle esperienze di altri utenti.

  • FAQ: Trova le risposte alle domande più frequenti nelle FAQ.

  • Norme & prescrizioni: Panoramica della situazione legale attuale con ulteriori link.

  • Webinar: Vari webinar, registrati da esperti.

  • Schede tematiche: Oltre 30 schede sulle tecnologie più importanti.

Quando si usa energia al di fuori delle ore di produzione si parla di «consumi non produttivi» dal tedesco «BoN, Betrieb ohne Nutzen». Si tratta di un consumo di energia che non genera valore. Per quanto concerne le macchine utensili, i processi veri e propri presentano uno scarso potenziale di ottimizzazione, mentre sul fronte delle funzioni di approvvigionamento si possono risparmiare notevoli quantitativi di elettricità e calore, riducendo così i costi d’esercizio.

Swissmem e SvizzeraEnergia hanno sviluppato un pratico strumento di pianificazione, destinato a progettisti e costruttori, per aiutarli a realizzare impianti e macchinari energeticamente efficienti. Lo strumento comprende un diagramma di flusso dettagliato, che può essere impiegato per analizzare ed evitare i consumi non produttivi. I provvedimenti tesi ad evitare tali consumi si possono implementare anche nell’ambito di riparazioni o altri interventi di manutenzione degli impianti. Inoltre, regolando il funzionamento dei macchinari in base al bisogno effettivo si può programmare lo spegnimento mirato o almeno una riduzione del consumo di singoli componenti.

background image
pdf

Aides à la planification pour l’industrie MEM: Eviter une "exploitation sans bénéfice"...

2012-10-01
DEFR

L’unico modo per stabilire quanto siano effettivamente utili le misure di miglioramento energetico degli impianti di produzione è la realizzazione di un monitoraggio energetico. Introducendo un monitoraggio sistematico le aziende possono quantificare i miglioramenti conseguiti e consolidarli. Il monitoraggio permette, inoltre, di individuare nuovi ambiti di ottimizzazione.

Lo strumento di pianificazione elaborato da Swissmem e SvizzeraEnergia ti mostra come strutturare e implementare un monitoraggio energetico globale nella tua azienda, illustrando anche come integrare i dati del monitoraggio nelle banche dati aziendali.

background image
pdf

Aides à la planification pour l’industrie MEM: Monitoring énergétique...

2012-11-14

Tool e calcolatori

Usa i seguenti tool per determinare il potenziale di risparmio della tua azienda.

Velani: scopri il potenziale di risparmio dei tuoi azionamenti elettrici

Misura il potenziale degli azionamenti elettrici e individua le ottimizzazioni
Visualizza altri tool

Domande frequenti

Gli impianti rotanti e di movimentazione si usano per molteplici applicazioni, principalmente però nei seguenti settori: industria alimentare, chimica, tessile e del legno, per la lavorazione della pietra, dei metalli e della plastica, la depurazione delle acque reflue, nelle tipografie e nel settore terziario (ad es. settore alberghiero, centri commerciali, logistici, di smistamento).

I tre principali campi d’applicazione degli impianti rotanti e di movimentazione sono:

  • tecnologia di produzione: modifica della geometria di un pezzo in lavorazione;

  • tecnologia dei processi: modifica delle caratteristiche di un pezzo in lavorazione;

  • tecnologia di movimentazione: modifica della posizione di un pezzo in lavorazione.

Il programma ProAnalySys si rivolge alle aziende del settore dell’industria e dei servizi che hanno un consumo annuo di elettricità superiore a 0,5 GWh. Possono partecipare al programma anche le aziende con un consumo annuo inferiore a 0,5 GWh, se hanno diversi sistemi d’azionamento nei loro processi industriali o nelle loro strutture e se dimostrano di aver eseguito un’analisi del potenziale di risparmio.

Visualizza altre domande e risposte

Hai altre domande?

Contatta i nostri specialisti dell’energia

e-mail0848 444 444

Materiale informativo e documenti

background image
pdf

Elektrische Antriebe - Effizient bewegen und fördern...

2020-10-12
background image
pdf

Übungen - Elektrische Antriebe...

2020-10-12
background image
pdf

I sistemi di propulsione elettrici della vostra azienda operano in modo efficiente? - act...

2019-06-26
background image
pdf

I sistemi di propulsione elettrici della vostra azienda operano in modo efficiente? - EnergieAgentur...

2019-06-26
Visualizza altri documenti
Efficienza energetica

Lingue
Socialmedia
bundesbanner it