Autoconsumo: usa l’elettricità solare in modo efficiente

Consumo proprio significa produrre elettricità solare sul tetto o sulla facciata della tua casa e consumarla in proprio senza immetterla nella rete elettrica pubblica. Naturalmente continuerai a essere allacciato alla rete elettrica pubblica.

Contenuto

Cosa c'è da sapere

Se produci più di quanto consumi

Se produci più di quanto consumi, l’azienda elettrica locale è tenuta ad acquistare e rimunerare la corrente prodotta in eccedenza. Se la tua produzione non è sufficiente a coprire il tuo consumo (ad esempio in inverno o di notte), preleverai l’elettricità dalla rete.


Cosa posso fare

Autoconsumare l’energia prodotta dal proprio impianto fotovoltaico conviene perché l'elettricità autoprodotta costa meno di quella prelevata dalla rete, soprattutto per le economie domestiche. Questo perché la tariffa elettrica (di 25 cts./kWh nelle fasce orarie a tariffa più alta) si compone del prezzo dell’elettricità, ma anche dei costi di utilizzazione della rete e di varie imposte e diritti. Queste ultime voci di costo non incidono sul costo dell’elettricità autoprodotta rendendola competitiva.

Materiale informativo e documenti

background image
pdf

Guida pratica per il consumo proprio...

2021-07-01
DEFRIT
background image
pdf

Manuale utente: Ottimizzare l'autoconsumo di elettricità solare...

2020-12-10
background image
pdf

Consumo proprio di elettricità solare: Nuove possibilità per gli stabili plurifamiliari e le aree...

2018-09-12
background image
pdf

Eigenverbrauch von Solarstrom in der Wirtschaft...

2017-10-31
Visualizza altri documenti
Efficienza energetica

Lingue
Socialmedia
bundesbanner it