Calore rinnovabile con il teleriscaldamento

{{translation.caption}}:


Prevedi di sostituire il tuo impianto di riscaldamento a olio combustibile o a gas? Oppure vorresti rimpiazzare il tuo riscaldamento elettrico con un sistema efficiente che risparmi energia? Per questo importante investimento, grazie a una progettazione accurata e all’impiego di una tecnologia che ti permette di riscaldare la tua casa con energia rinnovabile, potrai risparmiare nel lungo periodo sia sui costi che sull’energia. Ad esempio, optando per un allacciamento alla rete di teleriscaldamento.

Che cosa s’intende per teleriscaldamento?

Il principio del teleriscaldamento è tanto semplice quanto convincente: l’energia termica viene convogliata da un sito centrale sotto forma di acqua in tubazioni ben isolate fino agli edifici da riscaldare, dove giunge negli ambienti da riscaldare passando per uno scambiatore di calore. In questo modo il calore residuo generato ad esempio negli impianti di incenerimento dei rifiuti, nelle fabbriche o negli impianti di depurazione delle acque di scarico può essere utilizzato in modo intelligente. Naturalmente anche altre fonti energetiche sono adatte per l’utilizzo nelle reti di teleriscaldamento. Attualmente, ad esempio, il numero di reti di teleriscaldamento a legna, dove una centrale di riscaldamento a legna approvvigiona di calore l’area circostante, è in continuo aumento. Ciononostante il potenziale di teleriscaldamento della Svizzera è ben lungi dall’essere esaurito.

I tuoi vantaggi a colpo d’occhio:

  • Emissioni di CO2 basse o addirittura nulle

Poiché vengono utilizzati principalmente vettori energetici rinnovabili e il calore residuo è spesso un sottoprodotto, le reti di teleriscaldamento contribuiscono a ridurre le emissioni di CO2 dovute al calore e sono quindi generalmente ecologiche e sostenibili. Inoltre le dimensioni dei generatori di calore consentono di ridurre al minimo le emissioni di inquinanti atmosferici.

  • Sicurezza ed efficienza

Un allacciamento alla rete di teleriscaldamento garantisce un approvvigionamento termico semplice e senza preoccupazioni: non dovrai preoccuparti né delle forniture di combustibile né dei controlli della combustione, né tanto meno di fare eseguire eventuali lavori di manutenzione. Potrai usare come stanza degli hobby il locale in cantina che forse prima era occupato dalla cisterna dell’olio combustibile. E anche le visite dello spazzacamino apparterranno al passato. Inoltre la sicurezza dell’approvvigionamento è elevata perché i sistemi di teleriscaldamento possono essere alimentati con diversi tipi di energia.

C’è una rete di teleriscaldamento nella mia zona residenziale?

Se sei interessato a un allacciamento al teleriscaldamento, è necessario prima di tutto chiarire se nella tua zona residenziale esiste già o è prevista una rete di teleriscaldamento. Il modo migliore per farlo consiste nel contattare l’ufficio competente dell’amministrazione comunale o cittadina. Anche se non esiste o non è prevista alcuna rete di teleriscaldamento, vale la pena di esprimere il tuo interesse. Ti consigliamo di contattare il servizio di consulenza energetica sul tuo territorio comunale: servizio di consulenza energetica regionale e comunale.

Ulteriori informazioni

Trovi informazioni utili sull’argomento sul sito web dell’Associazione svizzera di teleriscaldamento.

Nel corso di una prima consulenza «calore rinnovabile» un consulente formato analizza sul posto le condizioni del tuo impianto di riscaldamento e fa proposte concrete su come utilizzare le energie rinnovabili.

Le coordinate geografiche delle reti termiche in Svizzera si trovano qui.

 

Calore rinnovabile con il teleriscaldamento

Prevedi di sostituire il tuo impianto di riscaldamento a olio combustibile o a gas? Oppure vorresti rimpiazzare il tuo riscaldamento elettrico con un sistema efficiente che risparmi energia? Per questo importante investimento, grazie a una progettazione accurata e all’impiego di una tecnologia che ti permette di riscaldare la tua casa con energia rinnovabile, potrai risparmiare nel lungo periodo sia sui costi che sull’energia. Ad esempio, optando per un allacciamento alla rete di teleriscaldamento.

Che cosa s’intende per teleriscaldamento?

Il principio del teleriscaldamento è tanto semplice quanto convincente: l’energia termica viene convogliata da un sito centrale sotto forma di acqua in tubazioni ben isolate fino agli edifici da riscaldare, dove giunge negli ambienti da riscaldare passando per uno scambiatore di calore. In questo modo il calore residuo generato ad esempio negli impianti di incenerimento dei rifiuti, nelle fabbriche o negli impianti di depurazione delle acque di scarico può essere utilizzato in modo intelligente. Naturalmente anche altre fonti energetiche sono adatte per l’utilizzo nelle reti di teleriscaldamento. Attualmente, ad esempio, il numero di reti di teleriscaldamento a legna, dove una centrale di riscaldamento a legna approvvigiona di calore l’area circostante, è in continuo aumento. Ciononostante il potenziale di teleriscaldamento della Svizzera è ben lungi dall’essere esaurito.

I tuoi vantaggi a colpo d’occhio:

  • Emissioni di CO2 basse o addirittura nulle

Poiché vengono utilizzati principalmente vettori energetici rinnovabili e il calore residuo è spesso un sottoprodotto, le reti di teleriscaldamento contribuiscono a ridurre le emissioni di CO2 dovute al calore e sono quindi generalmente ecologiche e sostenibili. Inoltre le dimensioni dei generatori di calore consentono di ridurre al minimo le emissioni di inquinanti atmosferici.

  • Sicurezza ed efficienza

Un allacciamento alla rete di teleriscaldamento garantisce un approvvigionamento termico semplice e senza preoccupazioni: non dovrai preoccuparti né delle forniture di combustibile né dei controlli della combustione, né tanto meno di fare eseguire eventuali lavori di manutenzione. Potrai usare come stanza degli hobby il locale in cantina che forse prima era occupato dalla cisterna dell’olio combustibile. E anche le visite dello spazzacamino apparterranno al passato. Inoltre la sicurezza dell’approvvigionamento è elevata perché i sistemi di teleriscaldamento possono essere alimentati con diversi tipi di energia.

C’è una rete di teleriscaldamento nella mia zona residenziale?

Se sei interessato a un allacciamento al teleriscaldamento, è necessario prima di tutto chiarire se nella tua zona residenziale esiste già o è prevista una rete di teleriscaldamento. Il modo migliore per farlo consiste nel contattare l’ufficio competente dell’amministrazione comunale o cittadina. Anche se non esiste o non è prevista alcuna rete di teleriscaldamento, vale la pena di esprimere il tuo interesse. Ti consigliamo di contattare il servizio di consulenza energetica sul tuo territorio comunale: servizio di consulenza energetica regionale e comunale.

Ulteriori informazioni

Trovi informazioni utili sull’argomento sul sito web dell’Associazione svizzera di teleriscaldamento.

Nel corso di una prima consulenza «calore rinnovabile» un consulente formato analizza sul posto le condizioni del tuo impianto di riscaldamento e fa proposte concrete su come utilizzare le energie rinnovabili.

Le coordinate geografiche delle reti termiche in Svizzera si trovano qui.

 


Utilizziamo cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza possibile durante la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare sul nostro sito web, ti dichiari d’accordo con le nostre disposizioni in materia di protezione dei dati.