Restare cool

13.6.2019

{{translation.caption}}:


Il nostro nuovo opuscolo «Restare cool» offre consigli utili contro il calore sul posto di lavoro.

Il caldo torrido rallenta il lavoro. Per questo non stupisce che spesso si ricorra ai condizionatori d’aria che promettono un raffrescamento subito percepibile. Dal punto di vista energetico questi apparecchi sono tuttavia problematici in quanto consumano molta elettricità e non sono rispettosi dell’ambiente.


Il nuovo opuscolo «Restare cool» fornisce consigli su come proteggerti dal calore sul posto di lavoro con mezzi semplici e in modo da risparmiare energia elettrica: arieggiare bene gli ambienti di lavoro al mattino presto, oscurarli tempestivamente, indossare indumenti estivi comodi, consumare cibi leggeri, bere abbondantemente o iniziare a lavorare prima al mattino.


Utilizziamo cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza possibile durante la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare sul nostro sito web, ti dichiari d’accordo con le nostre disposizioni in materia di protezione dei dati.