Progetti in corso

{{translation.caption}}:


Attualmente l’Ufficio di coordinamento per la mobilità sostenibile COMO sostiene i seguenti progetti:

 

Carvelo2Go 2.0: roll out del servizio di bikesharing per le bici cargo elettriche nelle maggiori città svizzere (Berna, Basilea, Zurigo, Winterthur, Lucerna, Losanna, Ginevra). 

  • Costo totale del progetto: CHF 600'000
  • Contributo del COMO: CHF 125'000
  • Durata: 2017 - 2018

 

 

Braunwald senza auto 2.0: Braunwald si presenta come una "regione turistica senza auto". Nella seconda fase del progetto si passa all'attuazione del piano elaborato nella fase 1 e si consolidano le attività già avviate e i primi risultati. 

  • Costo totale del progetto: CHF 223'200
  • Contributo del COMO: CHF 90'000
  • Durata: 2016 - 2018 

 

Veicoli a guida autonoma: progetto pilota che punta a sviluppare un’offerta di shuttle a guida autonoma per il servizio first/last mile verso la stazione ferroviaria, che verrà testato secondo diverse modalità di impiego (cadenza regolare, su richiesta, armonizzazione con l'orario dei trasporti pubblici, integrazione nel servizio di carsharing). 

  • Costo totale del progetto: CHF 2'569'315
  • Contributo del COMO: CHF 500'000
  • Durata: 2016 - 2018 

   

Mobilità attiva e salute: migliorando la cooperazione nella pianificazione del territorio e dei trasporti si intende salvaguardare e promuovere la salute della popolazione. A tale scopo saranno sviluppate specifiche offerte di formazione continua per gli addetti ai lavori ed eseguiti diversi workshop.

  • Costo totale del progetto: CHF 377'500
  • Contributo del COMO: CHF 135'000
  • Durata: 2016 - 2019

   

Village Office: istituendo una capillare rete di spazi di coworking in Svizzera, Village Office riporta il lavoro nelle vicinanze del luogo di residenza.

  • Costo totale del progetto: CHF 2'344'000
  • Contributo del COMO: CHF 224'000
  • Durata: 2016 - 2020

   

Per una stazione regionale modello: il Canton Vallese appronterà una guida per la sistemazione di stazioni ferroviarie regionali attraenti e rispettose dell’ambiente nelle quali il trasbordo è particolarmente semplice ed eseguirà un progetto pilota di verifica della fattibilità.

  • Costo totale del progetto: CHF 120'000
  • Contributo del COMO: CHF 48'000
  • Durata: 2016 - 2018

   

carvelo2go per i Comuni: l’accademia della mobilità istituirà in alcuni comuni una rete di bici elettriche da trasporto per consentire un trasporto merci rispettoso dell’ambiente alle PMI, ai privati o alle associazioni comunali.

  • Costo totale del progetto: CHF 240'000
  • Contributo del COMO: CHF 80'000
  • Durata: 2016 - 2018

   

Rete delle strade comunali 2.0: nella regione di Appenzello AR, di San Gallo e del Lago di Costanza la rete stradale sarà assegnata a una concreta destinazione d’uso, come ad esempio al traffico ciclistico, all’agricoltura o all’urbanizzazione per l’economia e la popolazione. In tal modo si intende conseguire risparmi sui costi di manutenzione e migliorare tra l’altro gli itinerari ciclistici.

  • Costo totale del progetto: CHF 109'800
  • Contributo del COMO: CHF 43'920
  • Durata: 2016 - 2017

   

Rail-Check: il Canton Vallese offre ai giovani adulti un mix ottimale di mobilità con Rail-Check, Bike-Check e Car-Check.

  • Costo totale del progetto: CHF 150'780
  • Contributo del COMO: CHF 60'000
  • Durata: 2014 - 2017

 

   

Défi-Vélo: ProVelo promuove in maniera ludica l’uso della bicicletta da parte dei giovani adulti.

  • Costo totale del progetto: CHF 961'640
  • Contributo del COMO: CHF 87'000
  • Durata: 2016 - 2019

 

    

MOHA – fase 2: le attività di MOHA – Gestione della mobilità nei quartieri residenziali – saranno proseguite nell’ambito di una fase di consolidamento; inoltre sono previsti il potenziamento delle attività nella Svizzera romanda e l’ulteriore sviluppo dello strumentario.

  • Costo totale del progetto: CHF 230'000
  • Contributo del COMO: CHF 100'000
  • Durata: 2015 - 2017

La nostra carta interattiva ti fornisce una panoramica di tutti i progetti sostenuti dal COMO.

 

Progetti in corso

{{translation.caption}}:


Attualmente l’Ufficio di coordinamento per la mobilità sostenibile COMO sostiene i seguenti progetti:

 

Carvelo2Go 2.0: roll out del servizio di bikesharing per le bici cargo elettriche nelle maggiori città svizzere (Berna, Basilea, Zurigo, Winterthur, Lucerna, Losanna, Ginevra). 

  • Costo totale del progetto: CHF 600'000
  • Contributo del COMO: CHF 125'000
  • Durata: 2017 - 2018

 

 

Braunwald senza auto 2.0: Braunwald si presenta come una "regione turistica senza auto". Nella seconda fase del progetto si passa all'attuazione del piano elaborato nella fase 1 e si consolidano le attività già avviate e i primi risultati. 

  • Costo totale del progetto: CHF 223'200
  • Contributo del COMO: CHF 90'000
  • Durata: 2016 - 2018 

 

Veicoli a guida autonoma: progetto pilota che punta a sviluppare un’offerta di shuttle a guida autonoma per il servizio first/last mile verso la stazione ferroviaria, che verrà testato secondo diverse modalità di impiego (cadenza regolare, su richiesta, armonizzazione con l'orario dei trasporti pubblici, integrazione nel servizio di carsharing). 

  • Costo totale del progetto: CHF 2'569'315
  • Contributo del COMO: CHF 500'000
  • Durata: 2016 - 2018 

   

Mobilità attiva e salute: migliorando la cooperazione nella pianificazione del territorio e dei trasporti si intende salvaguardare e promuovere la salute della popolazione. A tale scopo saranno sviluppate specifiche offerte di formazione continua per gli addetti ai lavori ed eseguiti diversi workshop.

  • Costo totale del progetto: CHF 377'500
  • Contributo del COMO: CHF 135'000
  • Durata: 2016 - 2019

   

Village Office: istituendo una capillare rete di spazi di coworking in Svizzera, Village Office riporta il lavoro nelle vicinanze del luogo di residenza.

  • Costo totale del progetto: CHF 2'344'000
  • Contributo del COMO: CHF 224'000
  • Durata: 2016 - 2020

   

Per una stazione regionale modello: il Canton Vallese appronterà una guida per la sistemazione di stazioni ferroviarie regionali attraenti e rispettose dell’ambiente nelle quali il trasbordo è particolarmente semplice ed eseguirà un progetto pilota di verifica della fattibilità.

  • Costo totale del progetto: CHF 120'000
  • Contributo del COMO: CHF 48'000
  • Durata: 2016 - 2018

   

carvelo2go per i Comuni: l’accademia della mobilità istituirà in alcuni comuni una rete di bici elettriche da trasporto per consentire un trasporto merci rispettoso dell’ambiente alle PMI, ai privati o alle associazioni comunali.

  • Costo totale del progetto: CHF 240'000
  • Contributo del COMO: CHF 80'000
  • Durata: 2016 - 2018

   

Rete delle strade comunali 2.0: nella regione di Appenzello AR, di San Gallo e del Lago di Costanza la rete stradale sarà assegnata a una concreta destinazione d’uso, come ad esempio al traffico ciclistico, all’agricoltura o all’urbanizzazione per l’economia e la popolazione. In tal modo si intende conseguire risparmi sui costi di manutenzione e migliorare tra l’altro gli itinerari ciclistici.

  • Costo totale del progetto: CHF 109'800
  • Contributo del COMO: CHF 43'920
  • Durata: 2016 - 2017

   

Rail-Check: il Canton Vallese offre ai giovani adulti un mix ottimale di mobilità con Rail-Check, Bike-Check e Car-Check.

  • Costo totale del progetto: CHF 150'780
  • Contributo del COMO: CHF 60'000
  • Durata: 2014 - 2017

 

   

Défi-Vélo: ProVelo promuove in maniera ludica l’uso della bicicletta da parte dei giovani adulti.

  • Costo totale del progetto: CHF 961'640
  • Contributo del COMO: CHF 87'000
  • Durata: 2016 - 2019

 

    

MOHA – fase 2: le attività di MOHA – Gestione della mobilità nei quartieri residenziali – saranno proseguite nell’ambito di una fase di consolidamento; inoltre sono previsti il potenziamento delle attività nella Svizzera romanda e l’ulteriore sviluppo dello strumentario.

  • Costo totale del progetto: CHF 230'000
  • Contributo del COMO: CHF 100'000
  • Durata: 2015 - 2017

La nostra carta interattiva ti fornisce una panoramica di tutti i progetti sostenuti dal COMO.