Partenza dell’ENERGY CHALLENGE 2016 a Zurigo

4.5.2016

{{translation.caption}}:


In occasione del lancio dell’ENERGY CHALLENGE 2016, il grande pubblico ha potuto scoprire per la prima volta venerdì 29 aprile alla stazione centrale di Zurigo il box abitativo prima che partisse per il suo tour in Svizzera.

I vari sponsor principali (ERNE AG Holzbau, IKEA, FFS e Swisscom) hanno partecipato al programma della giornata animando i luoghi in cui si è svolto l’evento. Non sono mancate le celebrità né gli ambasciatori: il cantante rap Stress, l’ex pattinatrice Sarah Meier, la bachelorette Frieda Hodel e la conduttrice televisiva Miriam Rickli. Un lancio ben riuscito, questo, che prelude al successo delle nove prossime tappe del road show in nove città dell’energia: Locarno, Lucerna, Zurigo, Aarau, Basilea, Neuchâtel, Montreux, Sion e Berna.

In ogni città sarà allestita una zona d’animazione denominata villaggio dell’energia, composto da un’abitazione, una sala fitness, un campo da gioco, un palcoscenico e uno spazio riservato alla ristorazione e ai partner. La popolazione può partecipare alle attività e produrre energia. Le città gareggiano fra loro e l’ENERGY CHALLENGE 2016 sarà vinto dalla città che si vedrà assegnare più energia tramite l’apposita app ENERGY CHALLENGE 2016. Ogni giorno nel villaggio dell’energia si terranno anche eventi culturali gratuiti. Il tour terminerà il 1° ottobre a Berna con l’evento finale che prevede il primo concerto di Stress a bilancio energetico nullo in Piazza federale.

 

L’ENERGY CHALLENGE 2016 è un evento lanciato da SvizzeraEnergia sul tema dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili. Ha lo scopo di trasmettere conoscenze energetiche in modo ludico e di invogliare la popolazione a partecipare modificando il proprio comportamento quotidiano.

Loubna Sfar, stagista per la comunicazione di SvizzeraEnergia