Modelli di business solari

{{translation.caption}}:


In Svizzera esistono numerose possibilità per investire nel solare fotovoltaico o nel solare termico! Sulla base di vari modelli di business si possono conseguire rendite interessanti e le prospettive a medio termine del mercato del solare sono incoraggianti.

Investire nel solare fotovoltaico

Il diritto al consumo proprio è oggi garantito dalla legge. Se sei proprietario di una casa unifamiliare puoi ridurre con il consumo proprio i tuoi costi per l’energia elettrica consumando in proprio l’energia prodotta dal tuo impianto solare. Se sei proprietario di una casa plurifamiliare puoi vendere l’elettricità prodotta agli inquilini. Il costo di un impianto fotovoltaico a consumo proprio può essere ammortizzato economicamente e in tempi relativamente rapidi senza ricorrere a incentivi. Il consumo proprio è adatto a tutte le tipologie di impianti.

Solo per gli edifici industriali, un recente studio ha dimostrato che esiste un potenziale di 1 TWh/anno di consumo proprio, ossia 7 milioni di m2 di pannelli da installare.

Un’alternativa redditizia consiste nel vendere tutta l’energia solare prodotta al tuo fornitore di energia, il quale è tenuto per legge ad acquistarla. Hai anche diritto a beneficiare di incentivi e aiuti della Confederazione, che concede per ogni chilowattora prodotto una rimunerazione garantita per 20 anni (rimunerazione a copertura dei costi per l’immissione in rete di energia elettrica o RIC) oppure, al momento della messa in esercizio dell’impianto, una rimunerazione unica che ammonta al 30% del costo di un impianto di riferimento. Questo modello di business è adatto a tutte le tipologie di impianti fotovoltaici. Gli incentivi variano però in funzione delle dimensioni dell’impianto. Gli incentivi variano però in funzione delle dimensioni dell’impianto. Inoltre nel caso della RIC esiste una lunga lista d’attesa.

Se la tua casa ha un tetto grande, puoi dare in affitto, per un periodo previamente convenuto, la superficie del tetto a un fornitore di energia elettrica. Quest’ultimo vi può installare un impianto fotovoltaico ed esercirlo a proprie spese. Dopo la scadenza del contratto l’impianto sarà tuo.

Investire nel solare termico

Per i proprietari di case unifamiliari le leggi cantonali prevedranno presto delle soluzioni standard per il risanamento dell’impianto di produzione del calore. Una di tali soluzioni è l’energia solare termica, che può rivelarsi molto redditizia e facile da realizzare. In combinazione con una caldaia a combustibili fossili puoi coprire con il solare termico il tuo fabbisogno di acqua calda sanitaria e/o il tuo fabbisogno di riscaldamento. La maggior parte dei Cantoni concede incentivi e aiuti.

Per i proprietari di case plurifamiliari, alberghi o ristoranti l’energia solare termica può rivelarsi la soluzione più semplice per il risanamento dell’impianto di produzione del calore. La combinazione del solare termico e di un impianto di riscaldamento a combustibili fossili può essere molto redditizia. La maggior parte dei Cantoni offre a tale scopo incentivi e aiuti.

Modelli di business solari

{{translation.caption}}:


In Svizzera esistono numerose possibilità per investire nel solare fotovoltaico o nel solare termico! Sulla base di vari modelli di business si possono conseguire rendite interessanti e le prospettive a medio termine del mercato del solare sono incoraggianti.

Investire nel solare fotovoltaico

Il diritto al consumo proprio è oggi garantito dalla legge. Se sei proprietario di una casa unifamiliare puoi ridurre con il consumo proprio i tuoi costi per l’energia elettrica consumando in proprio l’energia prodotta dal tuo impianto solare. Se sei proprietario di una casa plurifamiliare puoi vendere l’elettricità prodotta agli inquilini. Il costo di un impianto fotovoltaico a consumo proprio può essere ammortizzato economicamente e in tempi relativamente rapidi senza ricorrere a incentivi. Il consumo proprio è adatto a tutte le tipologie di impianti.

Solo per gli edifici industriali, un recente studio ha dimostrato che esiste un potenziale di 1 TWh/anno di consumo proprio, ossia 7 milioni di m2 di pannelli da installare.

Un’alternativa redditizia consiste nel vendere tutta l’energia solare prodotta al tuo fornitore di energia, il quale è tenuto per legge ad acquistarla. Hai anche diritto a beneficiare di incentivi e aiuti della Confederazione, che concede per ogni chilowattora prodotto una rimunerazione garantita per 20 anni (rimunerazione a copertura dei costi per l’immissione in rete di energia elettrica o RIC) oppure, al momento della messa in esercizio dell’impianto, una rimunerazione unica che ammonta al 30% del costo di un impianto di riferimento. Questo modello di business è adatto a tutte le tipologie di impianti fotovoltaici. Gli incentivi variano però in funzione delle dimensioni dell’impianto. Gli incentivi variano però in funzione delle dimensioni dell’impianto. Inoltre nel caso della RIC esiste una lunga lista d’attesa.

Se la tua casa ha un tetto grande, puoi dare in affitto, per un periodo previamente convenuto, la superficie del tetto a un fornitore di energia elettrica. Quest’ultimo vi può installare un impianto fotovoltaico ed esercirlo a proprie spese. Dopo la scadenza del contratto l’impianto sarà tuo.

Investire nel solare termico

Per i proprietari di case unifamiliari le leggi cantonali prevedranno presto delle soluzioni standard per il risanamento dell’impianto di produzione del calore. Una di tali soluzioni è l’energia solare termica, che può rivelarsi molto redditizia e facile da realizzare. In combinazione con una caldaia a combustibili fossili puoi coprire con il solare termico il tuo fabbisogno di acqua calda sanitaria e/o il tuo fabbisogno di riscaldamento. La maggior parte dei Cantoni concede incentivi e aiuti.

Per i proprietari di case plurifamiliari, alberghi o ristoranti l’energia solare termica può rivelarsi la soluzione più semplice per il risanamento dell’impianto di produzione del calore. La combinazione del solare termico e di un impianto di riscaldamento a combustibili fossili può essere molto redditizia. La maggior parte dei Cantoni offre a tale scopo incentivi e aiuti.