Lavatrici

{{translation.caption}}:


Oggigiorno fare il bucato con l’aiuto della lavatrice è una cosa normalissima: l’epoca del lavaggio a mano è finita da un pezzo. Questa rivoluzione tecnologica permette di risparmiare molto tempo e facilita enormemente il lavoro domestico. Tuttavia, per acquistare un apparecchio adatto alle proprie esigenze e utilizzarlo in modo ottimale, occorre sapere alcune cose fondamentali. Qui sotto scopri di che cosa devi tenere conto per l’acquisto, l’utilizzo e la manutenzione della lavatrice. Ne trarrai dei benefici sia sotto il profilo energetico che finanziario. 

Che ne dici di farti furbo quando acquisti?

  • Scegli un apparecchio adatto alle tue esigenze. Ad esempio, per un piccolo nucleo familiare composto da non più di tre persone è sufficiente un apparecchio della capacità di 3 - 5 kg.
  • Opta per un apparecchio di classe A+++.
  • Presta attenzione alla velocità di centrifuga: è consigliabile che sia almeno di 1200 giri/min.
  • Informati sulla rumorosità dell’apparecchio.

Come usarla con intelligenza?

  • Fai lavorare la lavatrice a pieno carico.
  • Seleziona preferibilmente un programma a bassa temperatura, dunque più ecologico e meno aggressivo sui capi.
  • Scegli il programma «ecologico».
  • Pulisci regolarmente il cassetto del detersivo, i filtri e le guarnizioni del tamburo: la lavatrice durerà più a lungo.

Meglio riparare o sostituire?

  • Calcola il risparmio energetico (elettricità, acqua) offerto da un nuovo apparecchio grazie al check-up del potenziale di risparmio.
  • Tieni presente che spesso i nuovi apparecchi sono più accessoriati.
  • In linea di massima, seguite sempre queste regole:

 

Lavatrici

{{translation.caption}}:


Oggigiorno fare il bucato con l’aiuto della lavatrice è una cosa normalissima: l’epoca del lavaggio a mano è finita da un pezzo. Questa rivoluzione tecnologica permette di risparmiare molto tempo e facilita enormemente il lavoro domestico. Tuttavia, per acquistare un apparecchio adatto alle proprie esigenze e utilizzarlo in modo ottimale, occorre sapere alcune cose fondamentali. Qui sotto scopri di che cosa devi tenere conto per l’acquisto, l’utilizzo e la manutenzione della lavatrice. Ne trarrai dei benefici sia sotto il profilo energetico che finanziario. 

Che ne dici di farti furbo quando acquisti?

  • Scegli un apparecchio adatto alle tue esigenze. Ad esempio, per un piccolo nucleo familiare composto da non più di tre persone è sufficiente un apparecchio della capacità di 3 - 5 kg.
  • Opta per un apparecchio di classe A+++.
  • Presta attenzione alla velocità di centrifuga: è consigliabile che sia almeno di 1200 giri/min.
  • Informati sulla rumorosità dell’apparecchio.

Come usarla con intelligenza?

  • Fai lavorare la lavatrice a pieno carico.
  • Seleziona preferibilmente un programma a bassa temperatura, dunque più ecologico e meno aggressivo sui capi.
  • Scegli il programma «ecologico».
  • Pulisci regolarmente il cassetto del detersivo, i filtri e le guarnizioni del tamburo: la lavatrice durerà più a lungo.

Meglio riparare o sostituire?

  • Calcola il risparmio energetico (elettricità, acqua) offerto da un nuovo apparecchio grazie al check-up del potenziale di risparmio.
  • Tieni presente che spesso i nuovi apparecchi sono più accessoriati.
  • In linea di massima, seguite sempre queste regole: