Edifici solari passivi

{{translation.caption}}:


Gli edifici solari detti «passivi» sono concepiti per utilizzare al meglio l’energia solare destinata all’illuminazione naturale, il riscaldamento dei locali e/o alla loro climatizzazione. Durante la progettazione bisogna riflettere sulla scelta dei materiali, l’orientamento dell’edificio, la collocazione delle superfici vetrate, ecc.
 
Lo scopo principale di una costruzione di questo tipo è ridurre il consumo di energia dell’edificio stesso. Inoltre assicura grande comfort ai suoi occupanti.
 
L’energia solare passiva si basa su diversi principi, quali un maggiore isolamento dei muri e delle finestre, l’eliminazione delle zone in cui vi è una fuoriuscita massiccia di calore (ponti termici) o la ventilazione. In Svizzera, il marchio Minergie-P persegue gli obiettivi e i principi delle case passive.

Clicca qui per saperne di più sui pionieri delle case passive:

Edifici solari passivi

{{translation.caption}}:


Gli edifici solari detti «passivi» sono concepiti per utilizzare al meglio l’energia solare destinata all’illuminazione naturale, il riscaldamento dei locali e/o alla loro climatizzazione. Durante la progettazione bisogna riflettere sulla scelta dei materiali, l’orientamento dell’edificio, la collocazione delle superfici vetrate, ecc.
 
Lo scopo principale di una costruzione di questo tipo è ridurre il consumo di energia dell’edificio stesso. Inoltre assicura grande comfort ai suoi occupanti.
 
L’energia solare passiva si basa su diversi principi, quali un maggiore isolamento dei muri e delle finestre, l’eliminazione delle zone in cui vi è una fuoriuscita massiccia di calore (ponti termici) o la ventilazione. In Svizzera, il marchio Minergie-P persegue gli obiettivi e i principi delle case passive.

Clicca qui per saperne di più sui pionieri delle case passive: