Biciclette

{{translation.caption}}:


Con quasi nessun altro mezzo di locomozione ci si sposta nelle città svizzere più facilmente e rapidamente che con la bicicletta. Non solo si risparmia denaro per l’acquisto del carburante o del biglietto per i mezzi di trasporto pubblico, ma anche tempo alla ricerca di un parcheggio o di un buon collegamento. Un ulteriore grande vantaggio dell’uso della bicicletta quale mezzo a consumo energetico nullo consiste nel fatto che non si generano emissioni di CO2. E anche per ritemprare il corpo e l’anima non c’è praticamente nessun mezzo di locomozione più adatto.

La carta interattiva «Sistemi di bikesharing e ciclonoleggio» di Pro Velo e SvizzeraEnergia rende visibile la rete di stazioni di noleggio locale, regionale o nazionale. A seconda del sistema, le biciclette possono essere noleggiate per qualche ora o pochi giorni. Diversi operatori consentono di utilizzare i mezzi senza doverli riportare al punto di partenza. Altri prevedono la restituzione del veicolo presso la stazione in cui sono stati noleggiati. L’offerta è ideale per fare turismo ma anche per coprire brevi tragitti quotidiani, ad esempio per recarsi al lavoro in combinazione con i trasporti pubblici. A seconda dell’operatore e della stazione, sono disponibili biciclette, biciclette per bambini, bici elettriche o mountain bike. In base all’operatore, il noleggio può avvenire previo pagamento di una cauzione, mediante carta chip o smartphone.

Lo sapevi che…

... puoi usare a titolo gratuito l’app SvizzeraMobile per la tua prossima gita in bicicletta? Grazie alla sua funzione di geo-localizzazione e di bussola questa applicazione è il complemento ideale all’aperto per i percorsi segnalati da SvizzeraMobile.

... all’iniziativa in favore della salute e dell’uso della bicicletta bike to work partecipano più di 50 000 ciclisti in tutta la Svizzera?  Ogni anno, nel mese di giugno, oltre 50 000 dipendenti di 1600 aziende si recano al lavoro per lo più in bicicletta e, così facendo, hanno diritto a partecipare all’estrazione di premi del valore di oltre CHF 100 000.-.

… intere classi scolastiche possono partecipare a bike2school e vincere fantastici premi? Iscriviti oggi stesso all’iniziativa per l’anno scolastico 2016/2017 e fai andare a scuola in bici intere classi per la metà dei giorni durante quattro settimane a libera scelta.

Biciclette

{{translation.caption}}:


Con quasi nessun altro mezzo di locomozione ci si sposta nelle città svizzere più facilmente e rapidamente che con la bicicletta. Non solo si risparmia denaro per l’acquisto del carburante o del biglietto per i mezzi di trasporto pubblico, ma anche tempo alla ricerca di un parcheggio o di un buon collegamento. Un ulteriore grande vantaggio dell’uso della bicicletta quale mezzo a consumo energetico nullo consiste nel fatto che non si generano emissioni di CO2. E anche per ritemprare il corpo e l’anima non c’è praticamente nessun mezzo di locomozione più adatto.

La carta interattiva «Sistemi di bikesharing e ciclonoleggio» di Pro Velo e SvizzeraEnergia rende visibile la rete di stazioni di noleggio locale, regionale o nazionale. A seconda del sistema, le biciclette possono essere noleggiate per qualche ora o pochi giorni. Diversi operatori consentono di utilizzare i mezzi senza doverli riportare al punto di partenza. Altri prevedono la restituzione del veicolo presso la stazione in cui sono stati noleggiati. L’offerta è ideale per fare turismo ma anche per coprire brevi tragitti quotidiani, ad esempio per recarsi al lavoro in combinazione con i trasporti pubblici. A seconda dell’operatore e della stazione, sono disponibili biciclette, biciclette per bambini, bici elettriche o mountain bike. In base all’operatore, il noleggio può avvenire previo pagamento di una cauzione, mediante carta chip o smartphone.

Lo sapevi che…

... puoi usare a titolo gratuito l’app SvizzeraMobile per la tua prossima gita in bicicletta? Grazie alla sua funzione di geo-localizzazione e di bussola questa applicazione è il complemento ideale all’aperto per i percorsi segnalati da SvizzeraMobile.

... all’iniziativa in favore della salute e dell’uso della bicicletta bike to work partecipano più di 50 000 ciclisti in tutta la Svizzera?  Ogni anno, nel mese di giugno, oltre 50 000 dipendenti di 1600 aziende si recano al lavoro per lo più in bicicletta e, così facendo, hanno diritto a partecipare all’estrazione di premi del valore di oltre CHF 100 000.-.

… intere classi scolastiche possono partecipare a bike2school e vincere fantastici premi? Iscriviti oggi stesso all’iniziativa per l’anno scolastico 2016/2017 e fai andare a scuola in bici intere classi per la metà dei giorni durante quattro settimane a libera scelta.