Asciugatrici

{{translation.caption}}:


L’asciugabiancheria è diventato irrinunciabile in molte case. Grazie alla sua rapidità e alla sua utilità in casa, questo elettrodomestico si è ormai affermato quasi ovunque. Anche se non sarà mai tanto ecologico ed economico quanto l’asciugatura all’aria aperta, al giorno d’oggi esistono sul mercato degli asciugabiancheria che non consumano troppa energia. A cosa si deve allora prestare attenzione quando si acquista un asciugabiancheria e com’è possibile trovare il modello più adatto alle proprie esigenze?

Che ne dici di farti furbo quando acquisti?

  • Scegli l’asciugabiancheria in base alla dimensione della tua economia domestica: per una o due persone è sufficiente che l’asciugabiancheria abbia una capacità di 6 chilogrammi.
  • Tieni conto dell’etichetta energia e trova il modello ideale su www.compareco.ch.
  • Opta per un asciugabiancheria di classe energetica A+++.
  • Scegli un asciugabiancheria dotato di sensori integrati che misurano il grado di umidità della biancheria e programmano il tempo di asciugatura adatto.
  • Evita le lavasciuga.

Come usarla con intelligenza?

  • Carica completamente l’asciugabiancheria, senza però mai superare il carico massimo indicato.
  • Assicurati che i tuoi vestiti siano ben centrifugati prima di metterli nell’asciugabiancheria.
  • Dopo ogni uso, pulisci il filtro e svuota il serbatoio dell’acqua.
  • Seleziona preferibilmente il programma «pronto stiro» piuttosto che l’asciugatura «extra secca».
  • Durante l’asciugatura e una volta terminato il programma, fai uscire l’umidità dalla stanza.

Meglio riparare o sostituire?

Gli In linea di massima, seguite sempre queste regole:

 

Asciugatrici

{{translation.caption}}:


L’asciugabiancheria è diventato irrinunciabile in molte case. Grazie alla sua rapidità e alla sua utilità in casa, questo elettrodomestico si è ormai affermato quasi ovunque. Anche se non sarà mai tanto ecologico ed economico quanto l’asciugatura all’aria aperta, al giorno d’oggi esistono sul mercato degli asciugabiancheria che non consumano troppa energia. A cosa si deve allora prestare attenzione quando si acquista un asciugabiancheria e com’è possibile trovare il modello più adatto alle proprie esigenze?

Che ne dici di farti furbo quando acquisti?

  • Scegli l’asciugabiancheria in base alla dimensione della tua economia domestica: per una o due persone è sufficiente che l’asciugabiancheria abbia una capacità di 6 chilogrammi.
  • Tieni conto dell’etichetta energia e trova il modello ideale su www.compareco.ch.
  • Opta per un asciugabiancheria di classe energetica A+++.
  • Scegli un asciugabiancheria dotato di sensori integrati che misurano il grado di umidità della biancheria e programmano il tempo di asciugatura adatto.
  • Evita le lavasciuga.

Come usarla con intelligenza?

  • Carica completamente l’asciugabiancheria, senza però mai superare il carico massimo indicato.
  • Assicurati che i tuoi vestiti siano ben centrifugati prima di metterli nell’asciugabiancheria.
  • Dopo ogni uso, pulisci il filtro e svuota il serbatoio dell’acqua.
  • Seleziona preferibilmente il programma «pronto stiro» piuttosto che l’asciugatura «extra secca».
  • Durante l’asciugatura e una volta terminato il programma, fai uscire l’umidità dalla stanza.

Meglio riparare o sostituire?

Gli In linea di massima, seguite sempre queste regole: