Un risanamento energetico è conveniente anche per gli inquilini

{{translation.caption}}:


Oltre il 56 per cento delle economie domestiche in Svizzera vive in affitto. Questa cifra rivela quanto siano importanti gli edifici utilizzati da terzi per il raggiungimento dei nostri obiettivi di politica energetica e climatica. Gli interventi di risanamento energetico sono convenienti anche per i locatari in quanto permettono loro di risparmiare nel lungo periodo sui costi, aumentando il comfort abitativo e fornendo un contributo fondamentale alla protezione del clima.

Scopri i tuoi vantaggi a colpo d’occhio

Spese di locazione ridotte 

Un risanamento energetico può ad esempio prevedere la sostituzione del sistema di riscaldamento, il miglioramento della coibentazione termica o l’installazione di un impianto fotovoltaico. Grazie a questi interventi è possibile ridurre il consumo di energia e migliorare il bilancio di CO2 dell’edificio. Nel contempo questi interventi comportano anche una riduzione delle spese di riscaldamento e di elettricità.

Il proprietario può ribaltare una parte dei costi d’investimento sugli attuali inquilini. Così facendo le pigioni nette aumentano, ma nel contempo diminuiscono le spese di riscaldamento. Inoltre l’importo che può essere ribaltato sugli inquilini è limitato per legge e deve essere indicato in modo trasparente. Nella migliore delle ipotesi le pigioni lorde diminuiscono per gli inquilini.

Maggiore comfort abitativo

Per te inquilino aumenta il comfort grazie a un clima interno più gradevole. Il risanamento riduce ad esempio le correnti d’aria e le immissioni foniche provenienti dall’esterno. Inoltre è possibile migliorare la protezione termica estiva e il comfort nei mesi invernali. Intervenendo sul tetto e sulle facciate migliora inoltre anche l’aspetto esteriore dell’immobile.

Lasciati informare e consigliare su Locabene.ch

Un risanamento energetico può portare a potenziali conflitti

Ciò può essere dovuto a una mancanza di informazioni da parte del proprietario o ad aumenti non trasparenti delle pigioni. Sulla piattaforma Locabene.ch puoi informarti online in merito a importanti questioni comunicative, legali ed edilizie relative al risanamento energetico. Qui di seguito ti presentiamo una selezione degli ambiti tematici trattati in tale sede.

Controlla gli aumenti della pigione

In primo luogo, il dialogo dovrebbe partire dal proprietario, che dovrebbe informare per tempo gli inquilini sugli imminenti interventi di risanamento. Dopo il risanamento il proprietario può ribaltare una parte dei costi di risanamento sulle pigioni. Qui puoi scoprire quali voci di costo il proprietario può ribaltare sugli affitti e a quanto possono ammontare.

Avvaliti del tuo diritto alla riduzione della pigione

Se l’uso della tua abitazione dovesse essere limitato durante i lavori di ristrutturazione, hai diritto di chiedere al proprietario una riduzione della pigione. Qui troverai dei consigli su come dovresti procedere per richiedere la riduzione della pigione e una lettera tipo da indirizzare al proprietario.

Ulteriori informazioni

Spesso è utile per gli inquilini poter valutare il proprio consumo di energia confrontandolo con il consumo medio. Eseguendo il test trasparente sulle spese di riscaldamento potrai scoprire se consumi troppa energia per riscaldare la tua abitazione. Spesso puoi già risparmiare molta energia con semplici accorgimenti. In tal modo ridurrai non solo le tue emissioni di CO2, ma risparmierai anche sulle spese di riscaldamento.

Se però le spese di riscaldamento sono particolarmente elevate, è necessario un risanamento globale e potresti provare a proporlo al proprietario. 

Per altre questioni relative alla locazione e al diritto, puoi rivolgerti all’Associazione Svizzera Inquilini

Un risanamento energetico è conveniente anche per gli inquilini

Oltre il 56 per cento delle economie domestiche in Svizzera vive in affitto. Questa cifra rivela quanto siano importanti gli edifici utilizzati da terzi per il raggiungimento dei nostri obiettivi di politica energetica e climatica. Gli interventi di risanamento energetico sono convenienti anche per i locatari in quanto permettono loro di risparmiare nel lungo periodo sui costi, aumentando il comfort abitativo e fornendo un contributo fondamentale alla protezione del clima.

Scopri i tuoi vantaggi a colpo d’occhio

Spese di locazione ridotte 

Un risanamento energetico può ad esempio prevedere la sostituzione del sistema di riscaldamento, il miglioramento della coibentazione termica o l’installazione di un impianto fotovoltaico. Grazie a questi interventi è possibile ridurre il consumo di energia e migliorare il bilancio di CO2 dell’edificio. Nel contempo questi interventi comportano anche una riduzione delle spese di riscaldamento e di elettricità.

Il proprietario può ribaltare una parte dei costi d’investimento sugli attuali inquilini. Così facendo le pigioni nette aumentano, ma nel contempo diminuiscono le spese di riscaldamento. Inoltre l’importo che può essere ribaltato sugli inquilini è limitato per legge e deve essere indicato in modo trasparente. Nella migliore delle ipotesi le pigioni lorde diminuiscono per gli inquilini.

Maggiore comfort abitativo

Per te inquilino aumenta il comfort grazie a un clima interno più gradevole. Il risanamento riduce ad esempio le correnti d’aria e le immissioni foniche provenienti dall’esterno. Inoltre è possibile migliorare la protezione termica estiva e il comfort nei mesi invernali. Intervenendo sul tetto e sulle facciate migliora inoltre anche l’aspetto esteriore dell’immobile.

Lasciati informare e consigliare su Locabene.ch

Un risanamento energetico può portare a potenziali conflitti

Ciò può essere dovuto a una mancanza di informazioni da parte del proprietario o ad aumenti non trasparenti delle pigioni. Sulla piattaforma Locabene.ch puoi informarti online in merito a importanti questioni comunicative, legali ed edilizie relative al risanamento energetico. Qui di seguito ti presentiamo una selezione degli ambiti tematici trattati in tale sede.

Controlla gli aumenti della pigione

In primo luogo, il dialogo dovrebbe partire dal proprietario, che dovrebbe informare per tempo gli inquilini sugli imminenti interventi di risanamento. Dopo il risanamento il proprietario può ribaltare una parte dei costi di risanamento sulle pigioni. Qui puoi scoprire quali voci di costo il proprietario può ribaltare sugli affitti e a quanto possono ammontare.

Avvaliti del tuo diritto alla riduzione della pigione

Se l’uso della tua abitazione dovesse essere limitato durante i lavori di ristrutturazione, hai diritto di chiedere al proprietario una riduzione della pigione. Qui troverai dei consigli su come dovresti procedere per richiedere la riduzione della pigione e una lettera tipo da indirizzare al proprietario.

Ulteriori informazioni

Spesso è utile per gli inquilini poter valutare il proprio consumo di energia confrontandolo con il consumo medio. Eseguendo il test trasparente sulle spese di riscaldamento potrai scoprire se consumi troppa energia per riscaldare la tua abitazione. Spesso puoi già risparmiare molta energia con semplici accorgimenti. In tal modo ridurrai non solo le tue emissioni di CO2, ma risparmierai anche sulle spese di riscaldamento.

Se però le spese di riscaldamento sono particolarmente elevate, è necessario un risanamento globale e potresti provare a proporlo al proprietario. 

Per altre questioni relative alla locazione e al diritto, puoi rivolgerti all’Associazione Svizzera Inquilini


Utilizziamo cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza possibile durante la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare sul nostro sito web, ti dichiari d’accordo con le nostre disposizioni in materia di protezione dei dati.