Sostituire l’impianto di riscaldamento conviene anche dal punto di vista economico

28.5.2020

{{translation.caption}}:


Minori costi d’esercizio e di manutenzione, maggiore comfort abitativo, aumento del valore e protezione del clima: più di un motivo depone a favore del passaggio a un sistema di riscaldamento a energia rinnovabile.

Quando il riscaldamento si guasta d’improvviso, raramente viene preso in considerazione un sistema di riscaldamento alternativo. Pertanto il vecchio riscaldamento a gasolio viene spesso sostituito con un sistema di riscaldamento analogo, perché «è una soluzione più veloce e per giunta costa meno», pensano i proprietari di immobili. Ma sbagliano. I costi d’investimento per sistemi di riscaldamento rispettosi del clima sono di norma più elevati rispetto a quelli sostenuti per sostituire pari pari un sistema di riscaldamento a gasolio o a gas, ma non lo sono affatto se si considerano i costi complessivi lungo l’intero ciclo di vita.

Pianificare in anticipo per trarne beneficio

Una pianificazione oculata e il rilevamento del fabbisogno d’investimento sono due punti fondamentali per poter finanziare la sostituzione dell’impianto di riscaldamento. Il sito del programma «calore rinnovabile» ti mostra come programmare correttamente in sette passi la sostituzione dell’impianto di riscaldamento. Per il finanziamento vanno considerati in particolare i seguenti aspetti:

Chiarire l’uso dell’immobile

La prima e più importante domanda da farsi è: come si vuole utilizzare l’immobile nel lungo periodo? Vuoi continuare ad esempio ad abitare nella casa anche più tardi? Se si segue questo primo passo, si arriverà presto alla soluzione del problema, si avrà un piano a lungo termine e non si sarà costretti ad agire in base agli eventi. In questo modo si potrà elaborare un piano individuale per far fronte agli investimenti iniziali, solitamente più elevati. Il calcolatore dei costi di riscaldamento fornisce le prime informazioni sui costi di un sistema di riscaldamento a energia rinnovabile.

Verificare lo stato energetico

Per pianificare in modo ottimale il finanziamento si dovrà anche accertare lo stato attuale dell’immobile. A seconda dell’età e del fabbisogno di risanamento dell’immobile e del sistema di riscaldamento, può essere ragionevole verificare la necessità di un risanamento interno o esterno, di una sostituzione dell’impianto di riscaldamento o addirittura di un rinnovamento globale della casa. Il programma «calore rinnovabile» è uno strumento ideale perché offre una prima consulenza. Consulenti formati analizzano la situazione sul posto. La maggior parte dei Cantoni si assumono una parte dei costi della prima consulenza.

Coordinare il fabbisogno d’investimento con il finanziamento

Con i risultati della prima consulenza ed eventualmente con ulteriori chiarimenti in fatto di risanamento è possibile stabilire quali investimenti sono necessari e quali, invece, sono desiderati di propria spontanea volontà. A questo punto si delinea il fabbisogno d’investimento, il quale costituisce la base per la pianificazione dell’investimento: è ragionevole scaglionare l’investimento oppure è meglio pagare tutto in un’unica soluzione? L’ipoteca esistente deve essere aumentata o si percepirà presto del denaro proveniente dalla cassa pensioni o da un’eredità? Di quali aspetti fiscali bisogna tenere conto? Non appena tutto ciò sarà stato discusso in ogni dettaglio con il consulente bancario, si tratta di passare alla realizzazione.

Incentivi

Infine non va sottovalutato che per il passaggio a sistemi di riscaldamento a energia rinnovabile sono previsti vari incentivi. Trovi una panoramica su dove potrai richiedere sovvenzioni sul sito www.ilprogrammaedifici.ch.

Troverai maggiori informazioni e alcuni esempi concreti relativi al finanziamento di sistemi di riscaldamento a energia rinnovabile all’indirizzo www.calorerinnovabile.ch/finanziamento

 


Utilizziamo cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza possibile durante la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare sul nostro sito web, ti dichiari d’accordo con le nostre disposizioni in materia di protezione dei dati.