Prima messa a concorso di progetti nell’ambito della scuola dell’obbligo

25.11.2019

{{translation.caption}}:


Attraverso progetti educativi in materia energetica le alunne e gli alunni devono essere sensibilizzati e formati già durante la scuola dell’obbligo. Per questo motivo SvizzeraEnergia promuove diversi progetti educativi e lancia per la prima volta una messa a concorso di progetti.

Attraverso progetti educativi in materia energetica le alunne e gli alunni devono essere sensibilizzati e formati già durante la scuola dell’obbligo. Per questo motivo SvizzeraEnergia promuove diversi progetti educativi e lancia per la prima volta una messa a concorso di progetti.

I programmi d’insegnamento offrono una varietà di riferimenti al tema dell’energia, tuttavia nella quotidianità scolastica spesso questo tema viene trascurato. Per evitare che ciò accada, SvizzeraEnergia promuove diversi progetti che sostengono gli insegnanti a trasmettere in modo avvincente e interattivo il tema dell’energia alle alunne e agli alunni.

Da metà ottobre 2019 è in corso una specifica messa a concorso di progetti. SvizzeraEnergia è alla ricerca di progetti che trasmettano al maggior numero possibile di classi in Svizzera competenze su temi quali l’uso parsimonioso dell’energia, l’efficienza energetica, la produzione di energia rinnovabile, la politica energetica sostenibile, la Strategia energetica 2050 e l’impatto del consumo di energia sull’ambiente, sulle risorse e sul clima. I propositori di progetti possono presentare i loro progetti per le due tipologie di sovvenzioni sino alla fine di marzo 2020. Da un lato sono sostenute finanziariamente le lezioni sull’energia dalla quinta alla nona classe; dall’altro progetti d’innovazione per le scuole di livello secondario II e/o le scuole professionali nella fase iniziale.

Puoi trovare tutte le informazioni e i documenti relativi alla messa a concorso di progetti qui

 

 


Utilizziamo cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza possibile durante la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare sul nostro sito web, ti dichiari d’accordo con le nostre disposizioni in materia di protezione dei dati.