Elettromobilità - Una nuova guida per le città e i comuni

1.11.2017

{{translation.caption}}:


Oltre alla Confederazione e ai Cantoni, in particolare anche le città e i Comuni hanno numerose possibilità per promuovere l’elettromobilità, in modo da contribuire a un sistema dei trasporti energeticamente più efficiente.

La nuova Guida all’elettromobilità di SvizzeraEnergia sostiene le città e i Comuni nella promozione dell’elettromobilità, illustrando concrete proposte d’intervento e fornendo numerosi esempi pratici. La guida è suddivisa negli ambiti di intervento: pianificazione, assunzione di un ruolo esemplare, informazione e consulenza, infrastrutture e servizi e contiene numerosi riferimenti e link a ulteriori informazioni e a importanti uffici di contatto. Oltre che delle auto elettriche, tiene conto anche delle bici elettriche e degli scooter elettrici come pure di interessanti e innovative offerte di condivisione, come ad es. le bici da trasporto elettriche.

Nella guida trovi anche risposte alle seguenti domande: è possibile allestire stazioni di ricarica per auto elettriche in una zona di parcheggio blu? Come si possono obbligare i committenti a creare i presupposti tecnici per l’installazione di stazioni di ricarica nella fase di realizzazione dei parcheggi? Con quali direttive in materia di gare d’appalto è possibile accordare la preferenza ai veicoli elettrici e ai sistemi di propulsione alternativi al momento dell’acquisto di veicoli comunali?

La guida è rivolta innanzitutto ai decisori a livello comunale e municipale, ma anche ai pianificatori del traffico, agli architetti e ad altri progettisti specialistici.

Guida per le città e i comuni