Navigazione

Contenuto

Un veicolo energeticamente efficiente mi permette di risparmiare?

Sì, perché in molti Cantoni i veicoli energeticamente efficienti sono tassati meno o addirittura esenti da imposte. Sul punto di vendita le autovetture nuove sono contrassegnate da un'etichetta energia che fornisce informazioni in merito al consumo di carburante, alle emissioni di CO2 e all'efficienza energetica. I veicoli sono considerati energeticamente efficienti quando consumano poco carburante in rapporto al loro peso. Alcuni Comuni concedono incentivi anche per le bici elettriche e le società locali di erogazione del gas sostengono l'acquisto di veicoli a metano o a biogas. Inoltre l' imposta sugli oli minerali viene riscossa solo sui carburanti fossili. Sull'elettricità non esiste un'imposta analoga e per i carburanti gassosi (metano e gas di petrolio liquefatto) si applica un'aliquota d'imposta molto ridotta. Anche i carburanti provenienti da fonti rinnovabili sono interamente esenti dall'imposta sugli oli minerali se soddisfano i criteri di sostenibilità prescritti. Infine talune compagnie di assicurazioni e società di leasing concedono sconti sui premi assicurativi o sui canoni di leasing per le autovetture rispettose dell'ambiente. Chiedi ulteriori informazioni: ne vale la pena!

Lo sapevi che...

... i nuovi progetti possono essere inoltrati al COMO entro il 31 ottobre 2016. Siamo curiosi di conoscere il tuo valido e promettente progetto di mobilità!