Navigazione

Contenuto

Come funziona l’energia eolica?

Gli impianti a energia eolica sfruttano l’energia cinetica delle correnti d’aria per mantenere in rotazione le pale dei generatori, le quali trasformano questa energia meccanica in energia elettrica.

Nel 2015, in Svizzera si contavano 34 impianti eolici con una produzione complessiva di ca. 100 gigawattora (GWh) di energia elettrica all’anno. Grazie ad essa, è possibile soddisfare il consumo di corrente di circa 28 000 economie domestiche. La carta interattiva «Impianti eolici» documentano l’attuale parco impianti eolici in Svizzera, basandosi unicamente sulle informazioni rilasciate dai gestori degli impianti.

In Svizzera l’energia eolica ha ancora grandi potenziali di sviluppo. Ad esempio gli impianti eolici svizzeri dovranno produrre entro il 2020 sei volte in più ed entro il 2050 quaranta volte in più di corrente rispetto al 2015. I siti più adeguati per questo tipo di impianti si trovano sulle alture del Giura, lungo la catena alpina, nelle Prealpi e nell’Altopiano occidentale.

La pianificazione dei cosiddetti parchi eolici è spesso frenata da ricorsi e opposizioni perché le turbine sono rumorose, hanno un notevole impatto sul paesaggio e possono rappresentare un pericolo per gli uccelli migratori e i pipistrelli. Naturalmente la protezione della natura, dell'ambiente e della fauna non viene sottovalutata. L'Associazione Suisse Eole, partner di SvizzeraEnergia, sostiene i Cantoni e gli investitori nella pianificazione di progetti riguardanti l'energia eolica al fine di favorire e migliorare l'accettazione dei generatori eolici da parte della popolazione. Essa ha inoltre creato una rete di collaborazioni tra aziende elettriche, autorità, studi di ingegneria, investitori e associazioni ambientaliste per attuare una politica energetica sostenibile.

I rilievi anemometrici sono fondamentali per la progettazione di impianti eolici. Il seguente videoclip spiega come e per quanto tempo vengono rilevati i dati per scegliere i siti migliori e come mai si devono installare pali tanto alti.

Che cosa pensano dell’energia eolica in Svizzera i residenti interessati? Suisse Eole lo ha chiesto alla consigliera comunale Aline Erard, all’agricoltore Henri Spychiger e all’insegnante Fabienne Chiarelli ricevendo delle risposte affascinanti:

Chi fosse interessato da un punto di vista tecnico può dare un'occhiata anche al programma di ricerca Energia eolica dell'Ufficio federale dell'energia.

Lo sapevi che...

... in alcune zone della Svizzera i venti raggiungono velocità vicine a quelle delle regioni costiere della Germania settentrionale? In particolare il vento soffia con più vigore sulle alture del Giura, le Prealpi, le valli e i passi alpini e la valle del Rodano. Sulla Carta dei venti svizzera puoi vedere in quali zone il vento soffia più forte e quindi quali regioni sono potenzialmente favorite ai fini dello sfruttamento dell'energia eolica.